Inghiottitoio Cavaggione CP1145

Pagine da monti alburni 1995-2_Pagina_2questa domenica (10/01/2016) io, Maria e Gaetano del GPG siamo stati in zona sotto Serra Carpineto, in una grotta che non conoscevamo, per incominciare ad armarla e per andare a dare una sbirciata al fondo. Pensavamo che la grotta fosse meno impegnativa di quello che invece si è mostrata e, purtroppo, siamo arrivati soltanto a metà percorso. Ci aspettavamo una grotta poco attiva, almeno per quanto diceva la descrizione su catasto, e invece si tratta di una grotta tutt’altro che fossile, con un armo, per giunta, praticamente inesistente, interessata da stillicidio e pareti bagnate e strette già subito dopo l’ingresso. Abbiamo armato ex novo alcuni salti, aggiunto frazionamenti, doppiato qualche partenza, ma c’è ancora da lavorare per rendere la progressione sicura e meno faticosa, visto che già l’acqua e il freddo logorano abbastanza! Ci torneremo quanto prima, tempo bello permettendo, anche perché se piove diventa duro anche l’avvicinamento.
Giovanni Bocchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*